Configurazione del registratore fiscale

A seguito di particolari modifiche, come l'intestazione del documento fiscale, dei reparti IVA, dei metodi di pagamento, o più semplicemente del messaggio display, è necessario configurare il dispositivo tramite apposita procedura, al fine di evitare eventuali disallineamenti dei dati.

Accedi dal menu principale menu.png a Impostazioni -> Stampanti. seleziona il registratore fiscale dall'elenco di sinistra e successivamente vai alla scheda RIEPILOGO, in alto a destra.

riepilogo.png

Esegui la configurazione del dispositivo premendo il tasto configura.png subito sopra e conferma la richiesta successiva.

configurare.png

Durante l'esecuzione dell'operazione verranno emessi alcuni documenti non fiscali (non è necessario conservarli). Al termine, un messaggio indicherà che l'operazione è stata eseguita correttamente. 

N.B. In presenza di più registratori fiscali è importante eseguire la configurazione di tutti i dispositivi.

L'operazione può essere anche programmata a seguito di una chiusura fiscale. Per farlo seleziona ancora una volta il registratore dall'elenco delle stampanti a sinistra. Questa volta vai alla scheda IMPOSTAZIONI.

Impostazioni.png

Abilita il tasto "effettua la configurazione alla prossima chiusura" e premi su SALVA in alto a destra. Sotto il tasto viene sempre riportata l'ultima data utile in cui il registratore è stato configurato, anche manualmente.

Configurazione.png

N.B. in questo caso la configurazione verrà effettuata solo dopo la chiusura fiscale, pertanto qualsiasi modifica sarà confermata anche sul registratore solo dopo questa operazione.

Altre domande? Invia una richiesta o chiama 011 070 1550

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.

Scloby s.r.l. C.F. e P.IVA 10964920010
Made with <3 in Torino